Non ricordi
la tua password?
USER PASSWORD Ricordami INVIA Registrati
  • banner2
  • banner3
news ricette sport benessere
 Trova il tuo Sport
Quanti sport conosci? E di quanti avresti sempre voluto conoscere le regole, le curiosità e il regime alimentare più corretto per praticarli? Leggi qui tutte le interviste ai medici specialisti del Comitato Scientifico.
 
ALTRI SPORT
 

Corsa su ciaspole

Il Freeride

L'Orienteering

Lo Shiatsu

La Pallapugno

La Back School

Il Wakeboard

La Ginnastica Artistica

Lo Stretching

Antigravity Yoga

Lo Squash

Il Taekwondo

Il Dodgeball

Triathleta e mamma

L'Arrampicata

La Zumba Fitness

La Maratona

Mountain Bike

Il Softball

Hockey su ghiaccio

Short Track

Il Curling

Il CrossFit

Indoor Cycling e metodo MAC ITALIA®

Il Nordic Walking

Il Kitesurf

Il Frisbee

Il Green Volley

Il Beach Tennis

Il Tai Chi

Il Triathlon

Lo Sci alpino

Le Ciaspole

Il Pilates

Il Golf

Surf e Windsurf

La Vela

Il Parkour

L'allenamento della forza e il potenziamento muscolare (2^ parte)

L'allenamento della forza e il potenziamento muscolare (1^ parte)

Il Canottaggio

Il Rugby

Il Pattinaggio

Lo Snowboard

Lo Sci di fondo

La Pallavolo

La Pallacanestro

L'Acquagym

Le Bocce

Il Calcio

Il Nuoto

Il Tennis

La Bicicletta

 
 
  Il Beach Tennis

Chi lo pratica dice che:
"“Uno sport immediato e divertente, che del tennis mantiene alcune caratteristiche e alcune regole (niente vantaggi per il 40 pari, niente doppi falli, né posizione a destra o sinistra per il servizio), ma la cui pratica risulta più semplice“. Così Luca Amaducci, Campione Mondiale di Beach Tennis, comincia la descrizione di una disciplina che negli ultimi anni si è diffusa moltissimo nelle spiagge di tutta Italia. “Ho iniziato a giocare a Beach Tennis quando avevo 15 anni – continua Luca – ma secondo me l’ideale sarebbe cominciare già a 7/8 anni, visto che anche da piccoli ci si diverte moltissimo. L’allenamento si svolge interamente sulla sabbia, dove si esercitano scatti, atletica, andatura spesso con pesi sulle gambe. Le caratteristiche fisiche che si sviluppano e il cui affinamento rappresenta motivo di successo sono resistenza e fiato, mentre per il gioco di squadra è indispensabile un grande feeling, lo stesso che a me e a Moretto ha portato alla vittoria dei Mondiali”. Giandomenico Bellettini non solo il Beach Tennis lo pratica, ma è di fatto l’inventore di questo sport: “Il Beach Tennis è uno sport il cui successo sta nel mescolare la pallavolo, il tamburello e il tennis, rendendoli alla portata di tutti (basti pensare all'altezza della rete!). E’ nato negli anni ‘90, allo stabilimento balneare “Le Terme” di Punta Marina, sulla costa di fronte a Ravenna”. Una domenica come tante infatti Bellettini andò in spiaggia con la sua fidanzata. Non riusciva a leggere per via di un ritmico sottofondo, “pong, pong, pong”: due ragazze giocavano a racchettoni. Erano le sorelle Laura e Claudia Lattuga. Da qui nasce tutto: l’interesse diventa passione e l’obiettivo è quello di regolamentarlo e dargli la dignità di uno sport. Il Beach Tennis è oggi arrivato persino a Campionati Mondiali. “E' certamente adatto a tutte le età – continua - e unisce il movimento con il divertimento dell'attività all'aria aperta. Il gioco a due necessita di una particolare intesa fra i componenti della squadra e una grande coordinazione. La forza fisica non è indispensabile, ma consiglio di non praticarlo nelle ore più calde sotto il sole e, nell'eventualità di prendere precauzioni come creme solari, cappelli, ecc..."
news  |  ricette  |  sport  |  benessere
condizioni di utilizzo  |     |  le tue idee  |  segnala ad un amico  |  registrati  |  contattaci  |  concorsi
Testata Registrata presso il Tribunale di Bologna. Registrazione numero 8253 del 5 luglio 2012 - Direttore Responsabile: Erika Bertossi
© 2017 - Hero Italia S.p.A. - P.IVA 00226750230