Non ricordi
la tua password?
USER PASSWORD Ricordami INVIA Registrati
  • banner2
  • banner3
news ricette sport benessere
 Trova il tuo Sport
Quanti sport conosci? E di quanti avresti sempre voluto conoscere le regole, le curiosità e il regime alimentare più corretto per praticarli? Leggi qui tutte le interviste ai medici specialisti del Comitato Scientifico.
 
ALTRI SPORT
 

Corsa su ciaspole

Il Freeride

L'Orienteering

Lo Shiatsu

La Pallapugno

La Back School

Il Wakeboard

La Ginnastica Artistica

Lo Stretching

Antigravity Yoga

Lo Squash

Il Taekwondo

Il Dodgeball

Triathleta e mamma

L'Arrampicata

La Zumba Fitness

La Maratona

Mountain Bike

Il Softball

Hockey su ghiaccio

Short Track

Il Curling

Il CrossFit

Indoor Cycling e metodo MAC ITALIA®

Il Nordic Walking

Il Kitesurf

Il Frisbee

Il Green Volley

Il Beach Tennis

Il Tai Chi

Il Triathlon

Lo Sci alpino

Le Ciaspole

Il Pilates

Il Golf

Surf e Windsurf

La Vela

Il Parkour

L'allenamento della forza e il potenziamento muscolare (2^ parte)

L'allenamento della forza e il potenziamento muscolare (1^ parte)

Il Canottaggio

Il Rugby

Il Pattinaggio

Lo Snowboard

Lo Sci di fondo

La Pallavolo

La Pallacanestro

L'Acquagym

Le Bocce

Il Calcio

Il Nuoto

Il Tennis

La Bicicletta

 
 
  La Maratona

Intervista al campione Migidio Bourifa
Migidio Bourifa è nato a Casablanca il 31 gennaio 1969 e oggi risiede in Val Seriana, nel bergamasco. Il suo primo sport è stato il karate e poi si è dedicato alla corsa in montagna con l'Olimpia Clusone, sotto la guida di Vittore Lazzaroni. In seguito è confluito nel gruppo di Gennaro Di Napoli e Claudio Valisa, alla Snam. Il 10 maggio 1998 ha debuttato nella maratona giungendo settimo a Torino in 2h15'35. E' stato proprio da questo risultato che Migidio Bourifa ha deciso di fare della corsa la sua unica professione. Ha corso altre 27 maratone tra le quali anche Mondiali ed Europei, ha vestito ben 9 volte la maglia Azzurra sulla distanza della maratona e mezza maratona, e da alcune stagioni è considerato uno dei migliori specialisti italiani sulla distanza. Nel 2000 ha vinto la maratona di Padova. Nella primavera del 2002 a Parigi giunge 3° fissando il suo record personale sulla distanza a 2h09'07”. Ha poi partecipato agli Europei di Monaco, classificandosi decimo e contribuendo al terzo posto dell'Italia nella Coppa Europa.

Come e a che età ti sei avvicinato alla Maratona?
Mi sono avvicinato alla maratona un pò tardi rispetto a come dovrebbe essere. Sono approdato all'atletica inizialmente con la corsa in montagna per poi passare alla pista. Dopo aver gareggiato per diversi anni in pista sulle distanze del mezzofondo, il 10 Maggio 1998,(all'età di 29 anni) ho debuttato nella maratona giungendo settimo a Torino in 2h15'35. E' stato proprio da questo risultato che ho deciso di fare della mia corsa la mia unica professione. Alla mia azienda (ero artigiano in una ditta di programmazione macchine utensili) ho chiesto un anno di aspettativa fino poi arrivare ad abbandonare definitivamente quell'impiego e dedicarmi esclusivamente alla corsa.

Quale l'età giusta per cominciare a praticarla e a viverla in modo competitivo?
Non c'è un'età biologica precisa, dipende dai tempi di sviluppo psico-fisico che permettono all'atleta di raggiungere una giusta maturità per affrontare al meglio questo grande sforzo. Ci deve essere una maturità sia fisica che psichica perchè la maratona non si corre solo con le gambe ma anche e soprattutto con la testa. Comunque indicativamente non prima di 20-22 anni.

Quali sono le regole delle gare e quali le maratone più importanti in Italia? Quali le maratone più ambite all'Estero?
La distanza esatta di una maratona deve essere 42 chilometri. I ristori sono presenti ogni 5 km, ogni atleta (top runner) può avere la sua borraccia personalizzata preparata e consegnata agli organizzatori la sera prima, i quali le disporranno nei vari punti di ristoro precisi. Non è possibile prendere rifornimenti dall'esterno, ma solo quelli stabiliti dagli organizzatori. Tra le maratone più importanti in Italia troviamo in primis Roma, seguono Venezia, Firenze, Milano, Torino. Tra le maratone più ambite all' Estero c'e senza dubbio la maratona di New York.

Quale l'allenamento giusto per prepararsi alla pratica della maratona? Quali gli accorgimenti per chi si avvicina alla maratona?
La preparazione per la maratona è un periodo piuttosto lungo, per un atleta evoluto dura 3/4 mesi. Si effettuano lavori molto specifici: lavori aerobici, di resistenza, ripetute, lavori di forza. Per chi si avvicina alla maratona è richiesta una visita medico-sportiva che attesti l'idoneità fisica alla pratica sportiva stessa. Non dimentichiamo calzature appropriate al proprio peso corporeo e al proprio tipo di appoggio del piede, così come un abbigliamento tecnico. E poi...tanta, tanta voglio di faticare...

Quali i benefici sul fisico e sulla mente che si ricavano da questo sport?
Per un atleta professionista come me, sono più i "danni" che i benefici, ma se vogliamo parlare della maratona corsa da chi non lo fa per professione, i benefici sono molti: controllo del peso, equilibrio generale del fisico, sfogo di varie tensioni psichiche, stacco totale dalla vita frenetica in cui molti di noi sono sottoposti.

Un commento sull'attività sportiva all'aria aperta e su uno sport così individuale...
La maratona non è sicuramente il calcio. Sei tu da solo che corri e il tuo risultato dipende solo esclusivamente da te. Se vai male, sei tu che sei andato male e non l'intera squadra.

Qualche consiglio per l'alimentazione di un buon maratoneta, anche in riferimento a un pre-gara?
Io non seguo particolari diete ma solo piccoli accorgimenti, come si suol dire, ho un regime alimentare sano ed equilibrato. Cerco di far prevalere i carboidrati a pranzo e le proteine a cena. In avvicinamento agli appuntamenti importanti, cerco di evitare gli insaccati, ma devo ammettere che al mio bicchiere di vino non rinuncio mai.

news  |  ricette  |  sport  |  benessere
condizioni di utilizzo  |     |  le tue idee  |  segnala ad un amico  |  registrati  |  contattaci  |  concorsi
Testata Registrata presso il Tribunale di Bologna. Registrazione numero 8253 del 5 luglio 2012 - Direttore Responsabile: Erika Bertossi
© 2017 - Hero Italia S.p.A. - P.IVA 00226750230