Non ricordi
la tua password?
USER PASSWORD Ricordami INVIA Registrati
  • banner2
  • banner3
news ricette sport benessere
 Trova il tuo Sport
Quanti sport conosci? E di quanti avresti sempre voluto conoscere le regole, le curiosità e il regime alimentare più corretto per praticarli? Leggi qui tutte le interviste ai medici specialisti del Comitato Scientifico.
 
ALTRI SPORT
 

Corsa su ciaspole

Il Freeride

L'Orienteering

Lo Shiatsu

La Pallapugno

La Back School

Il Wakeboard

La Ginnastica Artistica

Lo Stretching

Antigravity Yoga

Lo Squash

Il Taekwondo

Il Dodgeball

Triathleta e mamma

L'Arrampicata

La Zumba Fitness

La Maratona

Mountain Bike

Il Softball

Hockey su ghiaccio

Short Track

Il Curling

Il CrossFit

Indoor Cycling e metodo MAC ITALIA®

Il Nordic Walking

Il Kitesurf

Il Frisbee

Il Green Volley

Il Beach Tennis

Il Tai Chi

Il Triathlon

Lo Sci alpino

Le Ciaspole

Il Pilates

Il Golf

Surf e Windsurf

La Vela

Il Parkour

L'allenamento della forza e il potenziamento muscolare (2^ parte)

L'allenamento della forza e il potenziamento muscolare (1^ parte)

Il Canottaggio

Il Rugby

Il Pattinaggio

Lo Snowboard

Lo Sci di fondo

La Pallavolo

La Pallacanestro

L'Acquagym

Le Bocce

Il Calcio

Il Nuoto

Il Tennis

La Bicicletta

 
 
  Il Wakeboard

Intervista a Massimiliano Piffaretti e Pierluigi Mazzia
Il wakeboard è uno sport che nasce dalla fusione dello sci nautico e dello snowboard: si viene trainati in acqua da un motoscafo e con l'aiuto delle onde create dall'imbarcazione si compiono salti e acrobazie. Per conoscere meglio questa disciplina, soprattutto in un periodo in cui ci si avvicina alla stagione dello sport outdoor, abbiamo intervistato l'Allenatore Nazionale Italiana Wakeboard Pierluigi Mazzia e il giovane campione Massimiliano Piffaretti, perla italiana del wakeboard maschile.

Massimiliano Piffaretti, campione di Wakeboard

Come ti sei avvicinato al Wakeboard?
Devo ringraziare i miei cugini: sono stati a portarmi su questa strada quando ero veramente piccolo e tutti i giorni andavo a Lezzeno al Crotto del Misto (Club Morgan) per divertirmi con i miei amici e a sciare. Tutto era iniziato come un gioco che poi si è trasformato in lavoro...

Quali i traguardi raggiunti di cui vai più fiero?
Sicuramente del campionato europeo nella categoria pro, il secondo posto alla #2 tappa del pro tour, e il terzo posto overall al pro tour.

Cosa stai facendo in questo periodo?
Al momento sono negli USA e vivo con uno dei migliori rider del mondo, Mike Dowdy: insieme ci stiamo allenando duramente e devo dire che sto imparando moltissimo.

Quale il tuo allenamento?
Diciamo che non ho un allenamento specifico, ma cerco di allenarmi tutti i giorni due volte dietro la barca, due orette di cable, nuoto e palestra alla sera.

A chi è adatto questo sport? A che età consigli di cominciare la pratica?
E' uno sport adatto a tutti, grandi e piccini, molto facile da imparare e soprattutto molto divertente. E' possibile cominciare verso i 5-6 anni o anche prima, visto che come ho detto è uno sport adatto a tutti.

Quali i benefici sul fisico? Quali sulla mente? Quali i rischi nella pratica?
Le parti del corpo più usate in questo sport sono le gambe e le braccia, la mente invece è la più importante ed è quella che la maggior parte delle volte ti fa sbagliare. Sicuramente il rischio c'è e bisogna stare alle regole altrimenti ci si fa male: le ginocchia, i crociati, le spalle…diciamo che può succedere di tutto.

Qual è il tuo luogo preferito per fare Wakeboard?
Certamente dove vivo, sul lago di Como, a Lezzeno. Mi piace anche Roma, al lago del Salto, ma di bei posti ce ne sono tantissimi...

Pierluigi Mazzia, allenatore Nazionale Italiana Wakeboard

In cosa consiste lo sci nautico/il wakeboard?
Sono discipline di scivolamento sull'acqua tramite un motoscafo che traina lo sciatore, una con scivolamento frontale nel caso dello sci e laterale nel caso del wakeboard.

Dove, quando, come nascono?
I primi cenni dello sci nautico risalgono al 1925 negli USA quando Ralph Samuelson con due assi di legno ai piedi, provò a farsi trainare da una barca.

Quali sono le competizioni più importanti? Dove si praticano questi sport?
Per entrambe le discipline sicuramente i campionati Europei e Mondiali. Si praticano in laghi naturali, artificiali, fiumi, in mare.

Quando è nata la Federazione Italiana?
La nostra federazione è nata intorno agli anni ‘50 col nome di Unione Italiana sci nautico per poi trasformarsi in F.I.S.N. (federazione italiana sci nautico) nel 1952, ed avere infine nel 2012 il nome di F.I.S.W. (federazione italiana sci nautico e wakeboard).

Come e quando ti sei avvicinato a questa disciplina?
Il primo approccio l'ho avuto all'inizio degli anno '80 con la barca di famiglia sul litorale di Marina di Pisa. Nel 1994 ho aperto la mia scuola di sci nautico e wakeboard a Signa in provincia di Firenze poi fatta chiudere nel 2009 dal Comune con motivi ancora da capire.

Quali i risultati agonistici più soddisfacenti?
Il più importante sicuramente è stato la medaglia d'oro conquistata ai campionati mondiali svolti a Milano nel 2011 e l'oro ai campinati europei di Kiev in Ucraina del 2012 senza tralasciare un argento e un bronzo per gli europei e mondiali degli anni precedenti.

Che tipo di allenamento è richiesto? Quale impegno?
Importante è fare una preparazione fisica in una palestra ed un allenamento costante in acqua ovviamente porta ad una padronanza notevole. Gli atleti della squadra nazionale si allenano tutti i giorni per più volte al giorno.

A chi è adatto questo sport? A che età consigli di cominciare a praticarlo?
Il bello di questo sport è che può essere praticato da tutti e a tutte le età, a partire dai 4 anni fino a che uno ha voglia e passione.

Quali i benefici sul fisico e sulla mente hai riscontrato?
Come ogni attività sportiva giova tantissimo sia al fisico che alla mente, da disciplina e crea gruppo sia con i compagni di squadra che con i rivali che trovi nelle competizioni.

Quali i pericoli da evitare?
Se praticato in un club qualificato, nessun pericolo perchè vengono impartite subito le norme di sicurezza previste per la pratica di questo sport.

news  |  ricette  |  sport  |  benessere
condizioni di utilizzo  |     |  le tue idee  |  segnala ad un amico  |  registrati  |  contattaci  |  concorsi
Testata Registrata presso il Tribunale di Bologna. Registrazione numero 8253 del 5 luglio 2012 - Direttore Responsabile: Erika Bertossi
© 2017 - Hero Italia S.p.A. - P.IVA 00226750230